skip to Main Content

21 milioni di euro per le imprese marchigiane operanti nel cratere sismico: il nuovo bando regionale

Pubblicato il bando della Regione Marche a sostegno delle imprese per finanziare investimenti produttivi e rilanciare l’economia.

E’ stato pubblicato il bando della Regione Marche a sostegno delle imprese, operanti nell’area del cratere sismico, che mette a disposizione oltre 21 milioni di euro per finanziare investimenti produttivi. <asas/p>

I destinatari di questa procedura sono le imprese ubicate all’interno delle aree interessate dagli eventi sismici avvenuti tra il 2016 ed il 2017.

L’aiuto previsto è un finanziamento a fondo perduto, che può arrivare fino al 50% del costo ammissibile.

Sono finanziabili anche gli interventi effettuati a partire dal 24 agosto 2016 ed il valore del progetto deve essere compreso tra i 20.000 € e 1.500.000 €.

Le spese ammissibili, finanziate dalla procedura in questione, devono rientrare tra le seguenti categorie: oltre agli interventi previsti per le opere murarie, nuovi immobili, ecc.. sono finanziabili interventi finalizzati all’aumento dell’efficienza energetica dell’azienda. 

Rientrano, quindi, tra gli interventi incentivati anche le installazioni di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili (es. impianti fotovoltaici) e gli altri interventi di efficientamento energetico, sia elettrico che termico, proposti da Meridiana, come Relamping LED, sostituzione caldaie, installazione pompe di calore, ecc… ed i servizi di consulenza per l’efficienza energetica, quali Diagnosi Energetiche, Attestati di Prestazione Energetica (APE), Indagini Termografiche, ecc…

Le domane di finanziamento potranno essere inviate dal 25 marzo al 25 maggio.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i tecnici di Meridiana, che forniranno tutte le indicazioni necessarie.

 

 

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top