skip to Main Content

Gli investitori puntano sulla Green Economy

green_economy

Sempre più investitori istituzionali intendono aumentare gli investimenti sulla lotta al cambiamento climatico. Lo rivela uno studio commissionato dalla banca britannica HSBC (la più grande d’Europa)

Più dei due terzi degli investitori hanno affermato di aver messo in atto una politica aziendale basata sul collocamento di un numero maggiore di capitali in compagnie ed iniziative che intendono combattere il cambiamento climatico.

La maggior parte di questi soggetti si concentra in Europa (97%) e nelle Americhe (85%), più indietro l’Asia (68%) che risente del pessimo risultato della zona Medio Orientale (appena 19%), la cui economia è decisamente legata ai combustibili fossili.

Gli investitori però hanno lamentato di ricevere informazioni incomplete e non adatte dalle aziende sui rischi che corrono per il riscaldamento globale e sulla loro capacità di passare a tecnologie green.

Per Daniel Klier, capo della strategia dell’HSBC, la finanza verde sta uscendo dalla nicchia dei fondi “etici” e sta diventando un elemento standard di molte decisioni di investimento.

Questo significa, non solo che c’è una maggiore sensibilità ambientale diffusa ad ogni grado della società, ma soprattutto che il settore green è diventato appetibile per i fondi d’investimento per la propria redditività. Investire in aziende responsabili verso l’ambiente conviene anche da un punto di vista economico.

Trasforma anche la tua azienda in un’azienda green e diventa più competitivo sul mercato!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top