skip to Main Content

Artista cinese costruisce un mattone con lo Smog

Smog, il cinese Nut Brother ha condensato tre mesi di inquinamento in un mattone

Secondo uno studio dell’Università di Berkely, nella sola Cina, l’inquinamento causa 4.400 morti al giorno. 

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione, l’artista cinese noto come Nut Brother, utilizzando un semplice aspirapolvere, ha raccolto per 3 mesi lo smog presente nell’aria di Pechino.
Una volta immagazzinato lo smog, l’artista si è recato in una fabbrica dove è riuscito a condensare lo smog in un mattone.
I danni da inquinamento sono ogni anno superiori, non c’è più tempo per aspettare che i governi e gli organi internazionali si muovano, tocca ad ognuno di noi, nel nostro piccolo, modificare il nostro comportamento affinché si possa assicurare alle generazioni future.
Contatta Meridiana per scoprire cosa puoi fare.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top